Accogliere un ospite. Ecco alcuni consigli!

Possiamo migliorare la reputazione puntando su noi stessi. Accogliere un ospite nel migliore dei modi fa parte della nostra professionalità.

Affinchè un cliente sia invogliato a tornare nel tuo hotel è necessario che la struttura offri non solo dei servizi unici e adeguati, anche l’accoglienza e il contatto diretto con il cliente costituisco un elemento importante.

Sin dal momento in cui si riceve una prenotazione, è fondamentale che ci si informi per capire che tipo di viaggio ha in mente il cliente e se ha bisogno d’aiuto. In questo modo, per esempio, puoi predisporre una macchina che li vada a prendere in stazione o proporgli una serie di ristoranti convenzionati. Inoltre, se dalla prenotazione si evince la presenza di un bambino, un’idea potrebbe essere quella di mettere a disposizione in camera degli album da disegno o della plastilina. In questo modo oltre a conquistare i più grandi conquisterai anche i clienti più piccini.

Una delle cose necessarie, per chi gestisce un hotel, è accogliere un ospite con il sorriso, trasmettere tranquillità e metterlo al centro dell’attenzione. Basta poco per mettere a proprio agio il cliente e abbattere le barriere, che possono venire a crearsi quando ci si trova difronte ad un estraneo. Anche se ci sono problemi di gestione e aspetti del lavoro che non funzionano come dovrebbero, gli ospiti non devono accorgersene. Bisogna trasmettere serenità ed essere sempre gentili.

Ovviamente il cliente va coccolato, per cui bisogna trovare il tempo di ascoltarlo e comprendere quali possano essere i suoi dubbi ed eventualmente le sue difficoltà. Allo stesso modo è fondamentale raccontare con amore ciò che può offrire la tua città. In questo modo l’ospite sarà ancor di più attratto dal posto che ha scelto per le sue vacanze e avrà voglia di scoprire insieme ad amici e familiari ciò di cui tu gli hai parlato con entusiasmo. Se, inoltre, lasci qualcosa di te al cliente è più probabile che torni a trovarti e ad usufruire dei servizi che offre il tuo hotel. Instaurare un rapporto, che vada oltre quello finalizzato alla sola vendita, è sicuramente la chiave della fidelizzazione del cliente.

Oltre all’accoglienza e al contatto col cliente, è molto importante anche la pulizia della camera, i profumi  di un posto e i cadeaux di benvenuto originali, come i frutti del tuo giardino o qualche prodotto di produzione propria.

Accogliere nel migliore dei modi un ospite e creare un’intesa, quindi, è essenziale per farlo sentire a casa propria e dargli la possibilità di sceglierti ancora!