Come accogliere un cliente in hotel

Come accogliere un cliente in hotel

Pensiamo alla nota espressione “la prima impressione è quella che conta”. Nel caso del mondo dell’ hospitality ciò è ancora più vero ed importante. Ecco quindi perché non bisogna trascurare assolutamente le buone pratiche di come accogliere un cliente in hotel. Ogni ospite vuole sentirsi infatti speciale e coccolato e che le proprie richieste siano ascoltate e soddisfatte. Sia il titolare o proprietario che tutto il personale devono lavorare per far sentire a suo agio il cliente fin da subito e raggiungere una relazione positiva.

Obiettivo principale è infatti il benessere del cliente, far sì che si senta curato ed apprezzato. Questo porterà come conseguenze fidelizzare il cliente affinché ritorni in futuro, ricevere commenti e recensioni positive online e raccomandazioni a amici, parenti e conoscenti dell’albergo.

Attenzione ai dettagli

I piccoli dettagli e comodità contano. La cura nei dettagli dimostra al cliente che il suo comfort e felicità sono la priorità per la struttura in cui soggiorna. Per prima cosa la pulizia. Non solo delle camere ma di tutto l’albergo ed in particolare della hall e reception da rendere attraente curandone la decorazione ed aspetti estetici. Queste aree sono il biglietto da visita dell’hotel in quanto primi spazi che il cliente nota al suo arrivo.

Come accogliere un cliente in hotel
Come accogliere un cliente in hotel

Sia il titolare che il resto del personale devono saper agire come padrone di casa/guida. Fornire non soltanto indicazioni sulle attrazioni ed attività più note ma anche suggerimenti su esperienze locali ed autentiche. Gli ospiti si aspettano infatti di vivere una esperienza unica ed indimenticabile. Stringere ad esempio collaborazioni con ristoranti, musei, agenzie di turismo esperenziale può infatti dare un tocco originale alla struttura per offrire un soggiorno personalizzato e differenziarsi dalla concorrenza.

Altro aspetto importante è quello di sapersi adattare ad ogni tipologia di ospite.

Essere organizzati e pronti ad accogliere clienti con bisogni particolari come anziani, persone con mobilità ridotta o intolleranze alimentari, famiglie con bambini piccoli aiuterà sicuramente non solo a guadagnarsi la fiducia di tali clienti ma anche ad aumentare l’immagine positiva agli occhi degli ospiti comuni.

Accorgimenti Covid

Fondamentale in questa era Covid è far sentire al sicuro e tranquillo l’ospite mostrando  una attenta messa in atto delle norme di prevenzione ed il rispetto delle regole di  igiene. Per trasmettere una buona prima impressione, occorre predisporre indicazioni sulle misure di comportamento all’ingresso come anche collocare dispenser di gel igienizzante per mani. Inoltre distribuire un kit di cortesia con prodotti anti-covid durante il check-in sarà sicuramente un gesto molto apprezzato dai clienti.

Accogliere un cliente | Come fare? Suggerimenti semplici e utili da seguire