Consigli per avere prenotazioni anche in bassa stagione

Periodo di bassa stagione, come avere prenotazioni maggiori?

Con la fine della stagione estiva / invernale (a seconda della location) gli Hotel hanno sempre meno richieste. È difficile che una struttura alberghiera che si trovi in una destinazione balneare abbia molte prenotazioni anche in inverno o che, al contrario, una struttura che si trovi in montagna sia affollata anche in estate.

Vero è che seppure la maggior parte delle persone vanno in ferie nel periodo estivo, c’è anche chi preferisce fare una pausa dal lavoro durante la bassa stagione. Chi sceglie questo periodo solitamente vuole evitare una vacanza di stress, con spiagge sovraffollate e prezzi più alti.

Come avere prenotazioni e migliorare la visibilità?

Ecco alcuni consigli utili affinchè il tuo albergo sia preferito ad altri, anche nel periodo meno idoneo per fare delle vacanze nel posto dove ti trovi:

  • Sconti: cerca di fare offerte e promozioni vantaggiose, magari nei giorni feriali, in modo da invogliare i clienti a scegliere la tua struttura. Nell’ offerta puoi includere alcuni servizi come la colazione gratuita o bevande incluse ai pasti, ecc, ecc…
  • Flessibilità: se si tratta di un soggiorno in bassa stagione, si può diminuire la durata minima. Lascia che sia più flessibile, così come i termini di cancellazione. Molte persone tendono ad essere attratti dalla cancellazione gratuita, in quanto può sempre presentarsi un inconveniente, che potrebbe mandare a monte la vacanza.
  • Prodotti locali: oltre al soggiorno puoi vendere anche prodotti locali o fatti direttamente in struttura. Se, ad esempio, si tratta di un agriturismo e vengono realizzati prodotti genuini, puoi attirare più clienti proponendo una serie di prodotti “homemade” inclusi.
  • Strategia di marketing: se segui una strategia di marketing ben precisa i risultati arrivano. Se durante i mesi estivi hai investito molto sui contenuti online e questo ti ha garantito visibilità e di conseguenza prenotazioni.Continua anche durante la bassa stagione. È necessario essere presenti sui social ed avere un bel sito web, con foto che convincano le persone a prenotare la struttura.

Un’altra idea sarebbe quella di dedicare un po’ di tempo a te stesso e staccare la spina per un pò. In questo modo puoi ricaricarti per bene e trovare idee utili alla prossima stagione estiva.