Come monitorare la reputazione online

Google arriva negli hotel
Google arriva negli hotel

Come monitorare la reputazione online

Nei giorni scorsi abbiamo più volte ribadito quanto è importante dare una buona impressione online, oggi vediamo come monitorare la reputazione online della propria struttura.

Innanzitutto è importante sempre rispondere ai commenti che gli utenti lasciano su canali social della struttura ed occorre farlo nell’arco delle 24 ore.

Questo permette di migliorare il tasso di risposta e quindi anche la reputazione online della struttura.

Inoltre è bene saper rispondere in modo adeguato alle recensioni negative, in modo tale da dimostrare quanto è importante l’opinione dei clienti.

Come monitorare la reputazione online: consigli

Reputazione online
Reputazione online

Non è facile per chi gestisce una struttura tenere sempre d’occhio la reputazione online, soprattutto se non si dispone di un’adeguata preparazione o si assuma qualcuno che ricopra quella particolare posizione lavorativa.

Tuttavia, ci sono diversi strumenti, gratuiti o a pagamento, in grado di monitorare non solo le recensioni, ma tutti i contenuti presenti su Internet (portali, social networks, forum e molto altro) in cui si menziona della struttura ricettiva.

E’ pur vero che l’azione più efficace è prevenire le recensioni negative cercando di risolvere eventuali problemi prima che l’utente vada online a scrivere una recensione in merito.

Tuttavia, se questo accadesse ugualmente, occorre intervenire in modo tempestivo, scrivendo una risposta appropriata, che possa escludere o limitare i danni.

Grazie agli strumenti che monitorano le recensioni e le altre menzioni sul web, è possibile avere un valido aiuto.

E’ bene tener presente che una recensione negativa lasciata senza risposta per un periodo lungo, costituisce inevitabilmente una perdita di fatturato ed un danno di immagine alla struttura.

Gli utenti prendono molto in considerazione le recensioni lasciate sui portali come TripAdvisor e Booking.com, ma anche i social networks, consentono al potenziale cliente di farsi un idea sulla reputazione della struttura.

Attraverso le opinioni degli utenti e altri tipi di interazione, come menzioni mediante tag e condivisioni, i potenziali clienti riescono a farsi un’idea dei servizi e della struttura che scelgono per un eventuale soggiorno.

Per questo motivo, è importante monitorare con cura e con attenzione la propria reputazione online.