Strategia digital per hotel

Strategia digital per Hotel
Strategia digital per Hotel

Strategia digital per hotel: i take away vincenti

La stagione turistica 2020 è alle porte, incertezza, paure e difficoltà sono i sentimenti
comuni per chi opera nel settore ricettivo nel vedere gli orizzonti spensierati dell’estate: il
settore turistico è messo a dura prova dalla situazione Covid-19.
Quali gli strumenti da cui ripartire? Come e che cosa comunicare?
Un articolo che è una guida pratica, consigli take away da attuare subito e una strategia
pianificata sul lungo periodo per far tornare la voglia a turisti e visitatori di vivere la
spensieratezza di una vacanza eccellente.

Micro momenti e clienti al centro

Albergatori e professionisti del settore hospitality ecco da dove partire.
Partiamo da una semplice considerazione: bisogna essere presenti online. Come?
Personalizzare ed essere attenti ai piccoli dettagli possono essere i fattori critici di
successo per catturare l’attenzione di possibili visitatori. Sfatiamo un mito: TripAdvisor e Booking non sono il nuovo OTA! Essere o non essere presenti su questi motori non
significa ottenere risultati sicuri. Queste soluzioni rappresentano sicuramente un incentivo importante in termini di visibilità e brand awareness per la vostra struttura, ma se l’obiettivo è quello di costruire un’esperienza personalizzata e attenta all’esigenza del visitatore, non è questa la strada da seguire.
Le tre regole da seguire, in breve, per intercettare i micro momenti:
– Esserci, moltiplicando la presenza sui diversi canali digitali: dal sito web ai social media,
alle community Travel.
– Essere utili, dando ai chi sceglie la struttura contenuti rilevanti: consigli per le escursioni,
attrazioni vicino alla località, suggerimenti alla motivazioni del viaggio
– Essere veloci,  un sito web friendly, una mail, un contatto immediato. Un sito web e la
scelta dei giusti canali social sono un approccio diretto e più semplice per farsi trovare.

Che cosa sono i micro momenti? È un termine coniato da Google per descrivere il momento in cui gli utenti ricorrono al dispositivo mobile per trovare risposte immediate ad un interrogativo. Il micro momento parte da un’esigenza, una necessità che si manifesta in cui l’utente deve trovare risposte immediate, rilevanti e adeguate alla necessità in breve tempo. Perché questo inciso? Google suggerisce che il 91% degli utenti trova nuove spirazioni o idee consultando il proprio smartphone mentre è impegnato a fare altro. È
questo lo spaccato all’interno del quale bisogna inserirsi: a seguire i consigli per intercettare i vostri futuri clienti.

Un sito web persuasivo

Quali sono i vantaggi di un sito web proprietario? Prima di tutto, si tratta di un canale digitale che aiuta ad essere presenti online, ma non solo… essere presenti online non è
rilevante se non si è visibili. Per questo è importante affidarsi ad un professionista per la
progettazione di un sito web: una persona che condivisi gli obiettivi e i vantaggi della struttura ricettiva scelga le parole giuste da inserire nei testi e attraverso l’implementazione
delle best practice SEO aumenti le possibilità di essere rintracciati dai motori di ricerca.

Che cosa è la SEO? È l’ottimizzazione per i motori di ricerca ovvero tutte quelle attività
volte a migliorare la scansione, l’indicizzazione ed il posizionamento di un’informazione o contenuto presente in un sito web, da parte dei crawler dei motori di ricerca al fine di
migliorare il posizionamento nelle SERP.

Strategia digital per HotelCONSIGLIO TAKE AWAY: Avere un sito web persuasivo dal punto di vista visivo con un visual impattante e fotografie eccellenti non è sufficiente, se non sono state adottate le basi della SEO. Affidati sempre ad un professionista!

I contenuti nel sito web: non esiste un elenco delle cose corrette o non corrette da inserire all’interno dei contenuti di un sito web. La grafica, il design, il menù, il copy sono tutti elementi che devono essere armonizzati per costruire una giusta esperienza
all’utente. Ti lascio però una serie di domande che possono aiutarti a capire che cosa
cerca un visitatore: dettagli, curiosità o semplici informazioni sulla struttura. Che
esperienza offri ai tuoi visitatori? Che tipo di struttura sei? Le camere hanno uno stile
particolare, quale? Qual è la clientela abituale? Quali sono le attrazioni storiche, culturali,
ludiche in prossimità della struttura?

Strategia digital per HotelCONSIGLIO TAKE AWAY: attenzione alla qualità dei contenti offerti. Un sito web persuasivo dovrebbe identificare contenuti con 3 scopi principali:INFORMARE,EDUCARE, INTRATTENERE.

Una presenza efficace sui canali social

I social media in una strategia di comunicazioni non sono elementi a sè, ma sono canali
complementari all’interno di un file rouge comunicativo ampio e studiato.  I social media
sono il volto dell’azienda. Ogni social medoa ha le sue regole, i suoi tempi e il suo  target di
riferimento  con aspettative e prerogative. È difficile dire dove bisogna esserci per forza,
dipende molto dagli elementi appena citati. Che cosa comunicare, invece? La risposta è
semplice: la tua offerta. Come farlo? Attraverso un calendario editoriale costruito con
rubriche tematiche che affrontano dettagli, curiosità e proposte legate alla struttura.

CONSIGLIO TAKE AWAY: 4 esempi di contenuti vincenti.
Eventi: la struttura offre l’opportunità di creare eventi personalizzati in loco? Cene aziendali, matrimoni, feste private? Comunicalo!
Cucina: la cucina è uno dei punti di forza della struttura perché riprende ricette della tradizione o è particolarmente apprezzata dai clienti? Instagram è un canale perfetto per questo contenuto!
Best of: “10 cose da visitare qui intorno” “10 cose che non sapevi di” “le migliori spiaggi di”possono essere i titoli di alcuni articoli se decidi di aprire un blog con i consigli legati alla
struttura, oppure l’inizio di una rubrica continuativa da condividere su Instagram e
Facebook per attirare gli indecisi dell’ultimo minuto.
Le esperienze esclusive: organizzi escursioni, riservate alla tua clientela, con guide
altamente formate e professionisti in località esclusive e paesaggi mozzafiato per piccoli
gruppi? Sarà sicuramente molto richieste e un elemento fondamentale per il tuo successo,
raccontale con una diretta sulle Instagram Stories!

Un consiglio finale: non aspettare a rimetterti in moto, un grande cambiamento porta
sempre decisioni difficili, ma saper affrontare le sfide è il successo di chi fa impresa da
sempre.

Hai trovato interessante questo articolo? Approfondisci con Sara Ferrario