Visibilità su Booking.com: Suggerimenti su come ottenerla

Aumenta la visibilità su Booking.com

Nell’era digitale , se siete un hotel o una struttura ricettiva e decidete di aprire un account su Booking.com la visibilità diventa di vitale importanza per la riuscita della vostra attività. Ecco alcuni suggerimenti che potete mettere in atto.

Quali sono i principali passi per aumentare il posizionamento?

Come iniziare ad ottenere visibilità su Booking.com?

Il primo suggerimento è quello di fornire al portale delle belle immagini della vostra struttura con delle descrizioni adeguate sugli spazi e sui servizi offerti dal vostro hotel. L’algoritmo di Booking.com tende ,infatti, a penalizzare i profili degli alberghi che inseriscono poche immagini e a premiare quelli che inseriscono informazioni e immagini dettagliate. Se fin qui è tutto chiaro passiamo al prossimo suggerimento, ovvero i punteggi delle recensioni dei clienti. Il portale non si sofferma sulla quantità delle recensioni presenti nella pagina del vostro albergo, ma alla qualità. Pessime recensioni non giocano a vostro favore.

Cosa influenza la visibilità su Booking.com?

Ecco ora uno dei punti più delicati della questione׃ i prezzi di vendita. Bisogna stare attenti a trovare un giusto equilibrio, dato che Booking.com non esorta ad abbassare i prezzi , ma piuttosto a trovare un giusto rapporto. È meglio inserire un prezzo che sia una via di mezzo e in rapporto alla qualità che offriamo.

Il prossimo suggerimento per migliorare la visibilità su Booking.com riguarda il tasso di conversione. Questo è un pò la parte più difficile e ,forse, più odiata dagli albergatori che si riferisce al numero delle prenotazioni. Se il numero di prenotazioni che riuscite a chiudere tramite il portale è più elevato rispetto al numero di visite ottenute, Booking vi premierà migliorando il vostro posizionamento. Questo potrebbe spingervi a non investire troppo nelle prenotazioni dirette.Certo,va valutato, è meglio trovare un punto di equilibrio. Bisogna utilizzare i due canali separatamente, basandoci sul fatto che da una parte ci sono ospiti fidelizzati e affezionati al brand. Booking.com punta molto su strategie e incentivi che spingono a prenotare tramite il sito della OTA. Inoltre abbiamo gli utenti che ancora non conoscono il vostro hotel.  Dunque meglio sfruttare le potenzialità di Booking.com.

Booking.com e Visibilità, sfrutta le opzioni a tua disposizione per crescere

Ad ogni attività svolta attraverso il portale di Booking.com, l’hotel riceve un punteggio. Questo serve per posizionare la struttura tra i diversi competitor e raggiungere un Ranking alto. Ovvero maggiore punteggio e posizionamento. Di conseguenza le probabilità di comparire aumentano.

Ultimo suggerimento per aumentare la visibilità su Booking.com, ma non per questo meno importante. Rilevante è il numero di camere che una struttura ricettiva mette a disposizione per i clienti del portale. Aumentando il numero delle camere disponibili migliorerete il vostro ranking senza pagare commissioni troppo alte.

Prova ad applicare questi suggerimenti basilari per migliorare la tua visibilità su Booking.com e vedrai i cambiamenti. Alla Prossima!